Sbarra per trazioni: Guida all’acquisto delle migliori 5

0
12
migliori sbarre per trazioni

La sbarra per trazioni è uno strumento molto efficace, per non dire indispensabile, quando si parla di eseguire esercizi con il fine di aumentare la forza e la resistenza. D’altronde, i workout a corpo libero sono i migliori per poter raggiungere questi obiettivi, ed è bello sapere che oggi è possibile svolgerli anche tra le mura di casa.

Tuttavia, la scelta della sbarra per trazioni potrebbe risultare un po’ complessa, in quanto esistono molteplici modelli e tipologie. Ecco perché abbiamo deciso di scrivere questa guida dedicata all’acquisto delle migliori sbarre per trazioni, e non solo.

In questo articolo troverai tante informazioni utili per poter capire come valutare una sbarra per trazioni, come capire il livello di qualità e se si adatta alla tua tipologia di allenamento.

1
ISE Barra Trazioni per Parete & Soffitto a Casa, Sbarra Trazioni a Muro Multifunzione, Multi-Grip...
  • 【Attrezzi palestra casa】Braccia multifunzionali per muscoli addominali e dorsali e persino gambe nello studio domestico salvaspazio. La robusta stazione di allenamento ISEfit in acciaio verniciato...
2
Grandma Shark Barra trazioni, Sbarra trazioni Fissaggio a Parete con 6 Maniglie Antiscivolo e...
  • [Sicurezza d'uso] Questo prodotto utilizza un tubo in acciaio di alta qualità come corpo principale, inclusi 8 fori di fissaggio in grado di fornire una buona stabilità e sicurezza, il massimo può...
3
KIMIMARA Barra Trazioni Porta, Sbarra Trazioni Porta Regolabile per Ampiezza 70-92 cm, Carico 200kg,...
  • 【Barra per trazioni regolabile】 La barra per trazioni può essere regolata in larghezza per adattarsi facilmente alla maggior parte del telaio della porta tra 70 cm e 92 cm. Adatto per porte...
4
DlandHome Power Tower Sbarra trazioni, Sbarra trazioni autoportante, Barra per Trazioni in Casa,...
  • 【power tower Dimensione 】:72 * 90 * 190~230 CM, l'altezza regolabile da 190-230cm, soddisffa le diverse desiderate. la capacità di peso massimo: 275KG(600LBS)rack palestra
5
ONETWOFIT Sbarra per Trazioni, Set Training Allenare La Muscolatura del Torace, Regolabile per...
  • Sbarra per sollevamento allargabile a 2 vie per il telaio porta - utilizzabile senza viti né fori: è sufficiente fissarla e allenarsi, materiale di montaggio sono in dotazione

Sbarra per trazioni fai da te: Ne vale davvero la pena?

Prima di affrontare qualsiasi altro argomento è necessario aprire una parentesi in relazione alle sbarre per trazioni fai da te. Online si trovano molti consigli e suggerimenti per come costruire una sbarra per trazioni, ma la domanda è se ne vale davvero la pena.

Prima di tutto, sul mercato ci sono tantissimi modelli e tipologie di sbarre per trazioni già costruite con materiali di elevata qualità e ad un prezzo più che accessibile. Pertanto, anche volendo guardare il lato del risparmio, non è una scelta poi così vincente.

Basti pensare a tutto l’occorrente per realizzare una sbarra per le trazioni fai da te (pali in ferro, viti, sostegni, barra in acciaio) per comprendere che il risparmio finale sarà davvero iniquo. Senza considerare che bisogna anche prendersi del tempo per poterla costruire e che sarebbe opportuno avere delle competenze per poterlo fare.

Difatti, i rischi che la struttura crolli, si rovini prematuramente o non sia idonea al tipo di allenamento, non sono poi così remoti. Pertanto, facendo un’analisi costi-benefici, la sbarra per le trazioni fai da te è un’idea che potrebbe portare più delusioni che altro.

Come scegliere la sbarra per le trazioni

Quando si parla di attrezzatura per l’allenamento è importante dedicare una parte dell’argomento alla qualità del prodotto. In questo caso, quindi, vedremo quali sono i fattori da tenere in considerazione quando si sta pensando di acquistare una sbarra per le trazioni.

Difatti, dal momento che la sbarra dovrà sorreggere tutto il tuo peso, è importante che sia stabile e che rimanga ben salda, onde evitare brutte cadute. Pertanto, è necessario che i materiali utilizzati per la sua realizzazione siano di elevata qualità.

In questo caso ci sono poche opzioni a cui affidarsi: il corpo della sbarra può essere costituito o in ferro o in acciaio. In questo caso la tenuta sarà forte e ci si potrà allenare in totale sicurezza.

Un altro fattore da considerare è l’impugnatura. Una buona sbarra per trazioni ne presenta diverse, di modo da garantire lo svolgimento di diversi esercizi. Allo stesso tempo, però, anche la presa dell’impugnatura stessa è fondamentale.

sbarra per trazioni

Senza una buona presa è difficile svolgere gli esercizi in modo corretto e sicuro: ecco perché è importante che sia antiscivolo e che offra una buona aderenza a tutta la mano. Questo, però, non significa dover rinunciare al confort.

Difatti, la maggior parte delle sbarre per trazioni vengono rivestite in schiuma espansa o in gomma proprio con il fine di offrire una presa comoda e per evitare la formazione di calli e vesciche sulle mani.

Un altro fattore importante da tenere in considerazione quando si sta scegliendo la sbarra per le trazioni è il peso massimo sopportato. Questo è un elemento determinante per gli allenamenti, specie perché con le progressioni si può arrivare a fare le trazioni zavorrate.

In sostanza, si va ad applicare un ulteriore peso per aumentare l’intensità dell’esercizio. E dunque, valutare una sbarra per trazioni solo in base al proprio peso corporeo potrebbe, alla lunga, dimostrarsi limitante.

Quale sbarra per le trazioni acquistare?

Ora che abbiamo visto quali sono gli elementi che è opportuno tenere in considerazione per poter scegliere la giusta sbarra per trazioni possiamo passare alle tipologie. Difatti, non solo esistono molteplici modelli, bensì anche diverse categorie, ognuna con i suoi pro e i suoi contro. Vediamole insieme:

  • Sbarra per trazioni a muro: questa è decisamente la sbarra per trazioni più gettonata in assoluto. I motivi sono essenzialmente quattro:
  1. Offre il massimo della stabilità
  2. Non occupa spazio in casa
  3. Predispone molteplici prese per diversificare gli esercizi
  4. Permette un carico di supporto molto elevato

I modelli attualmente disponibili sul mercato sono tutti diversi tra di loro, ma la sostanza non cambia. I vantaggi rimangono gli stessi, ovvero quelli elencati poco fa. Tuttavia, è importante accertarsi che la sbarra possa essere montata a muro in totale sicurezza. Per quanto riguarda il peso massimo, in questo caso ci aggiriamo intorno ai 120 chili.

  • Sbarra per trazioni a porta: questo modello è conosciuto anche come sbarra per trazioni a pressione, poiché è proprio grazie alla pressione che esercita che potrai inserirla tra gli stipiti della porta ed eseguire le trazioni. Questo significa che, a differenza della sbarra per trazioni a muro, non dovrai effettuare nessun foro. Allo stesso tempo, però, se non si punta su una sbarra realizzata con materiali di elevata qualità, le probabilità che si stacchi non sono poi così basse. Dunque, è molto comoda per allenarsi in casa e per la fase di montaggio, ma per allenarsi in sicurezza non si può guardare al prezzo. Una buona idea sarebbe quella di fissare le estremità della sbarra agli stipiti della porta con delle viti. Il peso massimo sopportato per questi modelli è di 100 chili.
  • Power Tower: questa non è una semplice sbarra per le trazioni, bensì un attrezzo che consente lo svolgimento di numerosi esercizi e, inoltre, offre molteplici prese per le trazioni. Per quanto riguarda la stabilità e la sicurezza, questa è sicuramente la soluzione più idonea, ma bisogna considerare anche le dimensioni (non proprio ridotte) e il peso. Diciamo che questo è il prodotto migliore per chi desidera allenarsi a casa a corpo libero senza dover rinunciare a nulla. Il peso massimo sopportato è di 120 chili solitamente, ma alcune power tower arrivano a sostenere anche più carico.
  • Sbarra per trazioni a terra: infine, abbiamo la sbarra per trazioni a terra, un attrezzo piuttosto ingombrante che, però, non offre alcuna possibilità di svolgere altri esercizi. Era giusto parlarne per metterti a conoscenza della sua esistenza, ma considerando i precedenti modelli, la sbarra per trazioni a terra perde la competizione a mani basse. In altre parole, se stai pensando di acquistare una sbarra per trazioni ti sconsigliamo di puntare su questa tipologia.

Migliori sbarre per trazioni:

Ora che abbiamo detto tutto ciò che c’era da dire per far sì che tu potessi arrivare ben preparato all’acquisto della tua sbarra per le trazioni possiamo iniziare subito a vedere quali sono i migliori modelli attualmente presenti sul mercato:

  • PULLUP & DIP: Migliore sbarra per trazioni 2021

Come abbiamo visto poco fa, la sbarra per trazioni a muro è quella che offre più vantaggi in assoluto, e questo spiega il motivo per cui è proprio questo modello ad essere in cima alla nostra classifica.

La struttura è stata realizzata interamente in acciaio, con i montanti a V e incrociati che le consentono di sopportare fino a 200 chili di carico. Nella confezione trovi tutte le viti e i tasselli per un montaggio tanto semplice quanto sicuro. Per quanto riguarda le dimensioni:

  • Lunghezza: 94 cm
  • Distanza dalla parete: 45 cm la sbarra, e 65 cm le parallele
  • Distanza tra le parallele: 54 cm
  • Peso dell’intera struttura: 5,5 chili
PULLUP & DIP Barra Da Trazioni a Parete, Sbarra da Trazioni Muro, Pull-Up Bar Manico Multiplo...
  • ✅ MULTIUSO: Barra da trazioni estremamente versatile, si può usare come barra da trazione oppure, grazie all'occhiello, come staffa per sacco da pugilato o per anelli, o per fasce elastiche da...

Questa sbarra per trazioni offre ben quattro prese diverse: larga, stretta, parallela e a mento alto. Di conseguenza, potrai effettuare un allenamento intenso e variegato, e non solo per la schiena.

Per quanto riguarda l’impugnatura, questa è stata ricoperta da un materiale antiscivolo che assicura il massimo della presa anche con le mani molto sudate. Un altro punto a favore per questa sbarra per trazioni è che nella confezione è inclusa una fascia elastica e un ebook da scaricare in formato PDF per scoprire nuovi e numerosi esercizi da poter eseguire.

  • KIMIMARA

Il secondo modello che ti presentiamo è una sbarra per trazioni da porta (o a pressione). La sua estensione è regolabile (da 70 cm a 92 cm) per potersi adattare facilmente alla porta.

Il fattore incredibile di questa sbarra è il peso massimo supportato, che per una sbarra da porta è quasi “fuori dal normale”: 200 chili. Chiaramente, la porta dovrà presentare un telaio solido, con il fine di garantire un’ottima stabilità e sicurezza durante gli esercizi.

KIMIMARA Barra Trazioni Porta, Sbarra Trazioni Porta Regolabile per Ampiezza 70-92 cm, Carico 200kg,...
  • 【Barra per trazioni regolabile】 La barra per trazioni può essere regolata in larghezza per adattarsi facilmente alla maggior parte del telaio della porta tra 70 cm e 92 cm. Adatto per porte...

Questa sbarra per trazioni non necessita di alcuna vite o foro: è sufficiente fissarla bene. A tal proposito, non farti scrupoli a stringere la sbarra, perché i piedini non danneggeranno gli stipiti.

In ogni caso, il blocco di sicurezza in metallo impedisce alla sbarra di ruotare durante l’allenamento, così da assicurare una presa salda e stabile. Per quanto riguarda l’impugnatura, chiaramente, sarai tu a dover decidere se mantenerla larga o stretta, poiché la sbarra in sé non presenta delle parallele.

  • PULLUP & DIP 

Dato che l’abbiamo già riportata al primo posto potresti pensare che si tratti di un errore, e invece no. Questa sbarra per trazioni non è a muro, bensì a porta, anche se presenta una struttura completamente diversa dal modello precedente.

Questa, infatti, non è una sbarra per trazioni a pressione, ma si aggancia all’infisso superiore della porta. Di conseguenza, non si può neanche parlare di vero e proprio “montaggio”, poiché basta incastrarla tra gli stipiti.

PULLUP & DIP Barra da Trazioni Porta Per Infisso Porta da Appendere Senza Viti Non Scivola, Sbarra...
  • ✅ MONTAGGIO RAPIDO IN POCHI SECONDI & NON SCIVOLA: La barra da trazione per porta senza viti si attacca saldamente all'infisso della porta in pochi secondi senza forare, trasforma la tua casa in una...

É molto più complesso da spiegare che a farsi, e una volta che l’avrai vista il concetto ti sarà subito chiaro. In ogni caso, questa sbarra per trazioni non richiede alcuna vite o foro, e allo stesso tempo offre estrema sicurezza e stabilità.

L’aspetto vincente, rispetto ad una normale sbarra per trazioni da porta, è che questo modello offre molteplici prese. La struttura, infatti, ricorda molto la sbarra da muro. Le impugnature sono comode e confortevoli, rivestite di un materiale morbido.

  • BodyStrongFitness

Il quarto modello che ti presentiamo è una sbarra per trazioni a muro che si differenzia dalla concorrenza per il massimo peso supportato: 320 chili. Di conseguenza, questa è la scelta ottimale se sei un atleta che ha intenzione di fare trazioni zavorrate e allenamenti molto intensi, poiché potrai puntare su un carico importante.

La struttura in sé è molto semplice, in quanto somiglia molto ad una sbarra per trazioni da porta. Difatti, non ci sono le parallele e, pertanto, le prese che potrai effettuare sono abbastanza limitate.

BodyStrongFitness Barra Sbarra per Trazioni Pullup & Muscleup-Bicipiti-100X50 cm-Made in Italy
  • MADE IN ITALY - Realizzato in Italia direttamente dal produttore, esperienza decennale nella creazione di strutture fitness su misura

Il materiale utilizzato per la sua realizzazione è la lega di acciaio, che assicura una resistenza ottimale. All’interno della confezione trovi già tutte le viti per poter effettuare il montaggio, che richiede pochi minuti.

La larghezza della sbarra è di 100 cm, mentre la lunghezza è di 50 cm. Un punto a favore per questo modello è il marchio Made in Italy, sinonimo di sicurezza, controllo ed elevata qualità.

  • ONETWOFIT

La quinta ed ultima sbarra per trazioni della nostra classifica è stata integrata all’interno di un attrezzo molto più completo: la power tower. La struttura, infatti, consente lo svolgimento di molteplici esercizi, oltre alle trazioni.

Pertanto, questa è la scelta ottimale se stai pensando di svolgere i tuoi allenamenti a corpo libero in casa. La struttura è stata realizzata in tubi d’acciaio, garantendo robustezza e il massimo del supporto.

OneTwoFit Power Tower Multifunzione per Flessioni, Trazioni, Fitness e Addominali. Struttura per...
  • Grande capacità di carico: la robusta struttura in tubi d'acciaio garantisce un supporto stabile alla torre per trazioni. La base a forma di U con piedini antiscivolo la rende sicura e stabile.

La base è piuttosto larga e presenta dei piedini antiscivolo che la rendono aderente al pavimento e molto stabile. Le impugnature, invece, si presentano in schiuma ad alta intensità, offrendo il massimo del confort per la presa.

Stesso discorso per gli schienali e i braccioli, che essendo imbottiti, rendono il contatto con la schiena e con le braccia molto confortevole. Per quanto riguarda la sbarra per le trazioni in senso stretto, questa può essere impugnata in diversi modi. Inoltre, l’altezza è regolabile (202-220 cm).

Conclusioni

Grazie alle informazioni di cui ora disponi potrai scegliere la sbarra per trazioni più adatta a te, alle tue esigenze e all’ambiente di casa tua. Ricordati di guardare sempre le dimensioni e il carico massimo sopportato, due aspetti essenziali a prescindere dalla tipologia di sbarra per trazioni che ti interessa.

Per ora non ci resta che augurarti un buon allenamento e di riuscire a raggiungere i tuoi obiettivi sia fisici che prestazionali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here