THOR, Chris Hemsworth: allenamento per un fisico muscoloso e magro

Autore: Luca Ruggiero

Un allenamento per risultare muscolosi e, al tempo stesso magri: questo il "workout" di Chris Hemsworth, protagonista del film del 2011, Thor.

Chris Hemsworth, attore australiano classe 1983, giovane e bello già di suo, ha dovuto mettere massa muscolare per essere il protagonista del film Thor del 2011, ma al tempo stesso doveva avere un fisico asciutto e definito. Allo scopo, vediamo come ottenere un corpo almeno simile a quello di Hemsworth con un allenamento domestico.

Per ottenere muscoli grossi e definiti, Hemsworth si è allenato per 5 giorni alla settimana, riposando il sabato ella domenica, affrontando 4 volte l'allenamento in palestra ed una sessione di cardio settimanale. Dieta e riposo.

I principali esercizi che Hemsworth ha eseguito sono multiarticolari, quindi per lo sviluppo di muscoli grandi: dorsali, pettorali e quadricipiti. Senza ovviamente tralasciare addominali, spalle e braccia.

A casa è possibile dunque eseguire un allenamento simile a quello di Hemsworth, munendosi di semplici attrezzature, acquistabili anche online e con un investimento davvero irrisorio, specialmente se proporzionato al risultato che intendiamo ottenere.

Quel che serve, dunque, sono degli appoggi per le flessioni, dei manubri e, per gli addominali, un tappetino fitness oppure una fitball.

Vediamo quindi come strutturare un workout tipo quello di Chris Hemsworth, basato su 5 giorni di allenamento settimanali, da eseguire a casa.

LUNEDI - DORSALI E BICIPITI

  • Trazioni alla sbarra a presa larga
  • Trazioni supine alla sbarra
  • Manubrio rematore
  • Curl a martello
  • Bicipiti concentrati con appoggio sul ginocchio

MARTEDI - GAMBE

  • Squatt con i manubri (impugnandoli entrambi con le braccia stese lungo il corpo)
  • Affondi alternati in avanti (è possibile sovraccaricare utilizzando i manubri come nel caso dello squatt)
  • Stacchi da terra con i manubri (gambe leggermente flesse e schiena sempre dritta)
  • Culf per i polpacci (meglio se un piede alla volta ed impugnando un manubrio dal lato della gamba attiva)

MERCOLEDI - CARDIO

Almeno 30 o 40 minuti di cardio (anche corsa sul posto) in modalità interval training.

GIOVEDI - PETTORALI E TRICIPITI

  • Flessioni coi piedi su una sedie a braccia larghe (poco oltre le spalle)
  • Flessioni coi piedi su una sedie a braccia strette (poco entro le spalle)
  • Flessioni coi piedi a terra con braccia all'altezza delle spalle
  • French press con entrambi i manubri

VENERDI - DELTOIDI

  • Croci posteriori coi manubri
  • Spinta manubri verso l'alto (gambe leggermente flesse, schiena dritta, ombelico retratto e glutei stretti)
  • Alzate laterali
  • Alzate frontali

Si consiglia di eseguire 4 serie per ogni esercizio e, a seconda della difficoltà, da un minimo di 6 ripetizioni ad un massimo di 20.

Per gli addominali, eseguire il crunch alto ed il crunch basso nei giorni dispari.

Da non sottovalutare, ovviamente, anche l'importanza di una sana dieta, della costante idratazione e del riposo notturno.

Articoli più letti

Anatomia muscolare: tutti i muscoli del corpo umano
PREPARAZIONE ATLETICA - Post scritto da Luca Ruggiero
Un breve excursus sull'anatomia muscolare del corpo umano, come si dividono i muscoli e come si collegano tra loro.
Dimagrire velocemente con 4 semplici esercizi
HOME FITNESS - Post scritto da Luca Ruggiero
Corretta alimentazione, una vita sana e 4 semplici esercizi per dimagrire velocemente: flessioni sulle braccia, flessioni sulle gambe, corsa sul posto e jumping jack.
Aumentare la massa muscolare a corpo libero
HOME FITNESS - Post scritto da Luca Ruggiero
E' possibile aumentare la massa muscolare a corpo libero? In che modo si può diventare più "muscoloso" senza andare in palestra? Scopriamolo insieme.