Anatomia dei muscoli Avambracci

Autore: Luca Ruggiero

Breve anatomia dei muscoli avambracci e consigli per il loro allenamento.

I muscoli avambracci sono muscoli relativamente piccoli - delicati, ma non eccessivamente piccoli come altri - e si dividono in due fasce muscolari: avambracci anteriori ed avambracci posteriori.

Data la loro delicatezza, si consiglia un allenamento molto lieve che, a detta di molti, non è nemmeno necessario, dato che gli avambracci finiscono per lavorare molto insieme ad altri gruppi muscolari; in primis, dorsali e bicipiti.

Generalmente, infatti, uno o due esercizi per gli avambracci vengono eseguiti dopo i bicipiti o dopo i dorsali; meglio evitare di allenarli se nella propria scheda di allenamento è stata programmata proprio l'accoppiata bicipiti-dorsali.

Articoli più letti

Addominali: allenamento brucia grassi in 8 minuti
ESERCIZI ADDOMINALI - Post scritto da Redazione
(VIDEO TUTORIAL): per scolpire gli addominali e avere una pancia piatta, bastano 8 minuti tre volte a settimana. Ecco la sequenza di esercizi da eseguire.
Crunch addominali bassi sul tappeto ginnico
ESERCIZI ADDOMINALI - Post scritto da Luca Ruggiero
Il crunch per gli addominali, eseguito a terra sul tappetino ginnico da home fitness, è l'esercizio base per l'allenamento degli addominali bassi.
"AB Wheel", un ottimo esercizio per tonificare gli addominali
ESERCIZI ADDOMINALI - Post scritto da Luca Ruggiero
(VIDEO DIMOSTRATIVO) Un durissimo esercizio per tonificare gli addominali, consigliabile ad atleti esperti: AB Wheel.