Lasciare il pannolino con le mutandine Huggies Pull-Ups

Autore: Redazione

Il passaggio dal pannolino al vasino è sempre molto faticoso sia per i bambini che per le mamme. Il compito può diventare più facile con le mutandine plastificate.

Dopo l’ultima pipì fatta sul parquet della camera da letto, non ho retto più! Sono 10 giorni che proviamo a togliere il pannolino e la mia Camilla ancora non riesce a trattenerla. Risultato: io divento sempre più isterica ad ogni pipì da pulire e lei si mortifica perché, anche se io non la sgrido, capisce che ha fatto qualcosa che non va.

Così oggi sono uscita furibonda in cerca di una soluzione che potesse aiutare me e la piccola a fare anche un solo piccolo passo avanti nel passaggio dal pannolino al vasino. Come si dice: chi cerca, trova. Ed io ho trovato le mutandine assorbenti Huggies Pull-Ups®. Carine (ci sono i disegnini della Disney), pratiche (si tirano su e giù come vere e proprie mutandine) e soprattutto utili a risolvere il problema dello spannolinamento.

Sì perché grazie al sistema Guarda e Impara i disegni sulle mutandine spariscono quando il pannolino si bagna. Così anche Camilla finalmente capirà la differenza tra asciutto e bagnato! E poi comincia ad abituarsi all’idea che indossa delle mutandine e non più il pannolino. Vanitosa com’è le sono piaciute subito e le consiglia già a tutte le sue amichette!

Così, ora quando la pipì arriva prima che lei riesca a raggiungere il vasino, siamo entrambe più tranquille: io che non vedo più gocce di pipì ovunque e Camilla che non ha la sensazione di essersi bagnata perché le mutandine Pull-Ups®  sono sì leggere, ma hanno anche fasce laterali e barriere che impediscono le fuoriuscite. Ora mi sento più ottimista: con l’estate in arrivo e l’aiuto di Huggies, riuscirò a spannolinare Camilla senza più stress!   


Articolo sponsorizzato

Condividi con ebuzzing

TAGS - pannolini, benessere bambini