Propoli: l'antivirus che viene dalla natura

La propoli ha una spiccata azione antibatterica e viene considerata un'antibiotico naturale.

In questi giorni in cui il clima si diverte a confonderci, la propoli è proprio ciò che ci vuole per difenderci dai primi attacchi dei virus. Innanzitutto spieghiamo in modo semplice di cosa si tratta: è una resina che le api raccolgono dalle piante, e successivamente modificano grazie all'aiuto di enzimi e di cera. Pur essendo un prodotto semplice, ha numerose proprietà. La propoli, infatti, ha un'azione antivirale ed un ottimo effetto battericida. Proprio per questo motivo, è considerata un vero e proprio antibiotico naturale, in grado di agire contro 28 ceppi batterici.

Svolge anche un'azione antivirale e per questo è molto indicata contro le malattie da raffreddamento che, paralizzando il sistema di difesa delle vie aeree, favoriscono la diffusione dei virus. Ottima per disinfettare la bocca e la gola, agisce contro funghi ed eczemi. Ed è utile per trattare screpolature geloni e ferite. Infine, sembra favorire la diuresi e, quindi, combattere i gonfiori. In commercio si trova sotto diverse forme: compresse, sciroppi non alcolici, granuli, polvere, ovuli, estratti alcolici e nel pratico formato spray da spruzzare in gola nei momenti di emergenza.

RISPETTIAMO LA TUA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie, sia di prima che di terze parti, per finalità statistiche, tecniche e, previo tuo consenso, anche di profilazione, al fine di proporti annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, leggi informativa sulla privacy e l'informativa sui cookie. Cliccando ACCETTO acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie ed accetti la nostra privacy policy.