Crema Rescue Remedy: un rimedio naturale per il pronto soccorso

Autore: Redazione Fonte: Natsabe

Una crema da poter utilizzare per trattare traumi, botte e contusioni e che stimolerà le energie presenti nel corpo.

Chi conosce i fiori di Bach, avrà senz'altro sentito parlare del Rescue Remedy, un rimedio di pronto soccorso, da utilizzare nelle situazioni in cui un avvenimento sgradevole e imprevisto scombussola del tutto il "regime" di un individuo sul piano psico-energetico.

I fitoterapeuti tengono a sottolineare che non deve essere considerato una panacea, e tanto meno sostituire le cure mediche ortodosse. Inoltre, il Rescue Remedy non agisce come rimedio tipologico di fondo, ma interviene solo negli stadi di disagio provvisorio, quindi, non sostituisce la terapia individuale personalizzata con i Fiori di Bach, ma ne costituisce, al massimo, una fase preliminare. Non è dunque un rimedio da usare in modo regolare e duraturo, bensì come una misura d'urgenza destinata a ristabilire in breve tempo l'equilibrio psico-fisico.

Fatta questa premessa, vogliamo segnalarvi la Crema Rescue Remedy della Healingherbs ottenuta dalla mescolanza di cinque essenze floreali preparate secondo il metodo del dottor Bach, acqua purificata e olio di mandorle di primissima qualità.

Come il Rescue Remedy anche questa crema può essere utilizzata per trattare traumi, botte, contusioni: essa stimolerà le sottili energie presenti nel corpo. I suoi ingredienti sono: olio di mandorle dolci biologico, cera d'api, acqua purificata, miscela dei cinque fiori (cherry plum, clematis, rock rose, impatiens, star of bethlehem, crab apple). La crema va applicata più volte al giorno in piccole quantità sulla parte interessata, con un lieve massaggio.

TAGS - prodotti di erboristeria, fiori di bach, pronto soccorso naturale, equilibrio psico-fisico, olio mandorle dolci, rimedi naturali, fitoterapia