Stacchi da terra, esecuzione corretta e principali errori

Autore: Luca Ruggiero

Gli stacchi da terra non sono un esercizio semplice da eseguire e può portare infortuni. Ma eseguito nella maniera corretta, è fantastico!

Gli stacchi da terra, in inglese deadlift, è un esercizio base, multiarticolare, che lavora praticamente tutta la parte posteriore del corpo, in principal modo i lombari ed i bicipiti femorali, ma mette in contrazione anche i dorsali ed i glutei, oltre a sollecitare in maniera significativa il deltoide posteriore ed i trapezi, mantenendo in tensione anche i tricipiti e gli avambracci.

Soffermiamoci un attimo sul suo nome inglese, deadlift, ovvero sollevamenti mortali, traduzione letterale che detta così può spaventare, ma concettualmente vuol dire che si impiegano molte energie per eseguirlo.

Gli stacchi da terra, insieme allo squat ed alla panca piana (col bilanciere), rappresenta l'A-B-C di un allenamento di forza e, non a caso, questi tre esercizi fanno parte della disciplina del powerlifting (ossia i classici sollevamenti di potenza, come la sua traduzione letterale lascia ad intendere).

Personalmente amo questo esercizio, è presente in ogni mia scheda, ma non è semplice eseguirlo correttamente: è necessario imparare ad eseguirlo correttamente non solo per ottenere i risultati bramati sui muscoli, ma soprattutto per evitare infortuni, anche seri, alla schiena ed alle articolazioni.

Ed è proprio questo l'intento di Alan Thrall, powerlifter californiano e proprietario della palestra "Untamed Strength" di Sacramento, nel suo video intitolato "STOP deadlifting until you learn how to do THIS/How To:Romanian DL", in cui spiega la tecnica degli stacchi da terra rumeni. Segue il video, in lingua inglese: clicca sull'immagine per collegarti direttamente al suo canale YoouTube.

"Molte persone eseguono gli stacchi da terra e, spesso, li eseguono nella maniera sbagliata", spiega Thrall nell'apertura del video, simulando alcune delle esecuzioni più scorrette che ha visto fare. "Il deadlift appare semplice da eseguire, ma va imparato ed fatto nella maniera corretta", ha detto ed ha aggiunto quali sono i principali pericoli a cui si va incontro se non si esegue in maniera corretta l'esercizio.

Il video va avanti in modo scorrevole ed è semplice da capire anche per coloro che non masticano la lingua inglese, visto che i movimenti corretti sono contrassegnati da un flag in verde e quelli scorretti da una X rossa.

Qualora invece non siate certi di aver capito esattamente come eseguire questo esercizio, rivolgetevi in primis al vostro medico, quindi al vostro istruttore, per capire se e come allenarvi con gli stacchi da terra.

Articoli più letti

Addominali: allenamento brucia grassi in 8 minuti
ESERCIZI ADDOMINALI - Post scritto da Redazione
(VIDEO TUTORIAL): per scolpire gli addominali e avere una pancia piatta, bastano 8 minuti tre volte a settimana. Ecco la sequenza di esercizi da eseguire.
Crunch addominali bassi sul tappeto ginnico
ESERCIZI ADDOMINALI - Post scritto da Luca Ruggiero
Il crunch per gli addominali, eseguito a terra sul tappetino ginnico da home fitness, è l'esercizio base per l'allenamento degli addominali bassi.
"AB Wheel", un ottimo esercizio per tonificare gli addominali
ESERCIZI ADDOMINALI - Post scritto da Luca Ruggiero
(VIDEO DIMOSTRATIVO) Un durissimo esercizio per tonificare gli addominali, consigliabile ad atleti esperti: AB Wheel.