Eiaculazione Precoce, quattro sostanze naturali attive contro i sintomi dell'EP e dell'ansia

Autore: Redazione Fonte: Wellvit

L'eiaculazione precoce è il più frequente disturbo della sfera sessuale maschile. Ma perché si manifesta? Esistono rimedi naturali in grado di agire contro l'EP? Quando e come possono essere di aiuto?

Fra le disfunzione sessuali maschili, l'eiaculazione precoce (EP) è la più frequente: colpisce circa il 25% degli uomini in età sessualmente attiva. A differenza di quanto accade per la disfunzione erettile, sono pochissimi gli uomini che consultano uno specialista andrologo per discutere del problema. Per vergogna, per disinformazione o per qualche tabù, solo il 9% dei maschi affetti da eiaculazione precoce si rivolge al medico e oltre la metà degli uomini con EP (52.2%) afferma di non aver mai neppure considerato questa opzione.

L'EP è una disfunzione molto frustrante e spesso genera sentimenti di rabbia, disagio e delusione, con ripercussioni negative sulla vita sessuale ed emotiva della coppia. Questi sentimenti possono essere molto "pericolosi" e scatenare una sorta di circolo vizioso. Quando un uomo non riesce ad accettare il problema, può subentrare l'ansia da prestazione, ossia il timore associato all'imminente prestazione che lo porterà facilmente a nuovi episodi di eiaculazione precoce.

Questo è uno dei casi in cui l'assunzione di alcune sostanze naturali può essere un valido aiuto contro l'eiaculazione precoce e l'ansia da prestazione. Ma prima di valutare quando e in che modo alcuni estratti vegetali possono essere attivi contro i sintomi dell'EP, vediamo i più comuni fattori scatenanti.

Ma perché si manifesta l'eiaculazione precoce?

I fattori scatenanti dell'Ep, possono essere distinti in tre tipologie:

  • cause fisiche o organiche: vescicoliti, uretiti, prostatiti, frenulo corto e ipersensibilità del glande sono, senza dubbio, le più frequenti;
  • cause di natura psicologica: stress, ansia da prestazione, cattive abitudini, influiscono pesantemente sulla sessualità maschile causando difficoltà a controllare lo stimolo eiaculatorio;
  • cause biologiche: alla luce di recenti osservazioni cliniche, l'eiaculazione precoce è spesso causata da un basso livello di Serotonina, neurotrasmettitore coinvolto non solo nella regolazione dell'umore ma anche nel nel controllo dell'eiaculazione, costituendo il freno naturale del riflesso eiaculatorio.

Quando e come può essere utile un integratore naturale contro l'eiaculazione precoce?

Nella quasi totalità dei casi, l'eiaculazione precoce sembra essere governata da cause di natura psicologica e da bassi livelli di Serotonina.

In questi casi, degli integratori alimentari specifici, possono essere d'aiuto contro l'eiaculazione precoce e l'ansia da prestazione. Alcune sostanze vegetali, scelte accuratamente e utilizzate nelle giuste proporzioni, sono attive sui sintomi dell'EP e dell'ansia da prestazione.

La Griffonia, ricca di 5-HTP (5-idrossitriptofano), aminoacido naturale precursore della Serotonina, è particolarmente indicata per ripristinare il controllo eiaculatorio e mantenere il benessere sessuale e nervoso. La Valeriana e la Passiflora sono piante particolarmente indicate per alleviare naturalmente i sintomi di ansia e stress. Le Vitamine del Gruppo B favoriscono l'integrazione tra gli altri componenti della formula e, in particolare la Vitamina B6 è fondamentale nella produzione di Serotonina.

TAGS - eiaculazione precoce, ansia da prestazione