Rimedi naturali per le gengive infiammate

Autore: Redazione

Le gengive infiammate possono essere curate anche con i rimedi naturali. Intervenire in questo modo quando sopraggiunge una gengivite è anzi particolarmente utile.

Le gengive infiammate possono essere curate anche con i rimedi naturali. Intervenire in questo modo quando sopraggiunge una gengivite è anzi particolarmente utile, in quanto si scongiura il rischio di effetti collaterali che caratterizza in molti casi l'assunzione di farmaci. Esistono diversi rimedi naturali che possono risultare utili nella cura delle gengive infiammate. Eccone alcuni.

Aloe vera - L'aloe vera si può definire una delle più importanti soluzioni naturali contro le gengive infiammate. Grazie alla sua conclamata azione antibatterica è infatti conosciuta come un rimedio naturale efficace e poco invasivo, in grado di garantire effetti positivi in poco tempo.

The nero - Sono tanti anche i medici e i naturopati che consigliano ai pazienti che accusano problemi di gengive infiammate di ricorrere al the nero. Una bustina di the nero fredda e strizzata applicata per circa mezz'ora sulle gengive infiammate è una validissima soluzione naturale per contenere la condizione.

Alimentazione - L'alimentazione rappresenta un rimedio naturale molto valido contro le gengive infiammate. Quello che ogni giorno mangiamo influisce in maniera molto importante sulla salute e anche sullo stato delle gengive. Come possiamo aiutare il tessuto gengivale partendo da quello che mettiamo nel piatto? Scegliendo in primo luogo alimenti ricchi di vitamina C e non dimenticando gli effetti benefici di verdure crude come le carote.

Calendula - Un'altra soluzione naturale molto efficace per far fronte al problema delle gengive infiammate in maniera naturale è l'estratto di calendula, che si può acquistare senza problemi in qualsiasi erboristeria.

Tisane - Le tisane rappresentano un ambito fondamentale quando si parla di rimedi naturali contro le gengive infiammate. La natura ci offre tantissime alternative per prenderci cura delle gengive e alcune di queste sono proprio le tisane. Risulta ovviamente utile chiedere consiglio all'erborista, ma esistono anche opzioni in grado di garantire un effetto positivo senza particolari effetti collaterali. Tra queste si può elencare in primo luogo la camomilla, nota nell'universo delle soluzioni naturali per via delle sue importanti proprietà antisettiche, che possono risultare particolarmente utili anche quando si tratta di curare le gengive infiammate.

Sale marino - Il sale marino rappresenta un rimedo molto conosciuto quando si tratta di risolvere in maniera naturale il problema delle gengive infiammate. Nel clorulo di sodio sono infatti contenuti dei minerali che riescono a intervenire sullo stato infiammatorio. L'alternativa ideale in questi casi consiste nell'esecuzione di sciacqui quotidiani con acqua calda.

Acqua e limone - Anche il mix acqua e limone rappresenta un'alternativa molto valida quando si deve intervenire nella cura delle gengive infiammate. Il limone può essere sostituito senza particolari problemi con il bicarbonato di sodio.

Igiene orale - Parlare di rimedi naturali contro le gengive infiammate significa chiamare sempre in cause l'igiene orale. Come gestirla per fare in modo di evitare problemi di natura infiammatoria? Prima di tutto è obbligatorio lavarsi i denti dopo tutti i pasti principali, ovviamente senza procedere subito, in quanto è necessario far sì che gli acidi della saliva facciano il proprio lavoro e che la digestione sia completata. Ideale è lavarli un paio d'ore dopo la fine del pasto. Molto utile è l'impiego di uno spazzolino a setole morbide e dentifrici possibilmente naturali, meglio se contenenti camomilla. In alcuni casi risulta consigliato l'utilizzo del filo interdentale, facendo attenzione a procedere con delicatezza per non creare escoriazioni ulteriori nella zona infiammata. Quando si parla d'igiene orale e del suo ruolo nella cura e nella prevenzione delle gengive infiammate è importante rammentare che le gomme da masticare non sostituiscono lo spazzolino, ma anzi peggiorano la situazione e aumentano le probabilità d'insorgenza di problemi di natura gastrica.

TAGS - gengive infiammate, aloe vera, calendula, sale marino, igiene orale